Archivio Cinematografico La Commune

Proiezioni e File sharing
a cura di:
Collettivo cinematografico inesistente
Libreria autogestita Ex-Cuem

“Ciò che lo spettacolo ha preso dalla realtà, bisogna riprenderselo. Gli espropriatori spettacolari devono essere a loro volta espropriati. Il mondo è già filmato. Si tratta solo di trasformarlo.”

GIOVEDI’ 5 Luglio

A partire dai percorsi di autoformazione portati avanti negli ultimi anni, proponiamo una giornata di proiezioni, dibattiti e file sharing di materiale audiovisivo.

Dal concetto di comunità alla necessità di elaborare un diverso piano di linguaggio, dall’esperienza della libreria Calusca alla recente occupazione dell’ex-Cuem all’Università Statale: l’intersecarsi di laboratori politici e controcultura militante ha prodotto un mosaico di contronarrazioni.

Rapportarsi con i frammenti di queste contro-storie significa significa diffondere pratiche di condivisione i cui termini vanno continuamente rinegoziati e sono immancabilmente legati all’incontro tra persone, ad un racconto orale non mediato.

Insieme alla presentazione di materiali prodotti a partire dagli incontri in ex-cuem in questi primi mesi di occupazione, l’Archivio Cinematografico La Commune sarà disponibile per caricare e scaricare materiale liberamente.

Partiamo da questa semplice pratica di condivisione per creare situazioni che sorpassino le strutture organizzate delle assemble.

 

Dalle ore 15 alle 22

Proiezioni:

15.00 – G. Debord – La società dello spettacolo . 1972, 87 min.
con laboratorio a cura di Federico Leoni

20.00 – Cena nei giardini di via Festa del Perdono

21.00 – Cinema all’aperto:

Ipazia – C.c.i.,2012, 4 min

It’s Calusca Time – Videa, 1987, 36 min.

Portate chiavette USB e hard disk per caricare/scaricare all’interno del data base.

 

This entry was posted in Eventi and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *